Siti
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Creta
Informazioni geografiche, turistiche, storiche. Le curiosità, i divertimenti e i luoghi più famosi dove trascorrere le vostre vacanze a Creta.
-
Seychelles
Il sito sulle Seychelles. Consigli utili, informazioni e tutto quello che c'è da sapere sulle isole Seychelles.
-
Bari e Provincia
La provincia di Bari nel dettaglio; informazioni utili, cartine, attività commerciali e tanto altro completamente dedicato a tutti i Comuni in Provincia di Bari
-
Conversano
Tutte le informazioni turistiche, le notizie sia storiche che geografiche sul comune di Conversano (BA)
-
Rimini
La capitale del divertimento della Riviera Romagnola. Rimini in tutto il suo splendore.
-
Beach Village
Se cerchi un Beach Village, questo e' il sito per te. I Beach Village in Italia, con il motore di ricerca dei Beach Village. Trova il Beach Village di tuo gradimento!


Barletta Andria Trani

Un Viaggio nella Storia attraverso la Battaglia di Canne e Castel del Monte

La provincia è stata istituita 11 giugno 2004 ed è interessante notare che si tratta del primo caso in Italia di provincia a tre teste, tutte e tre di eccezionale bellezza.

Dove


Barletta
La città della disfida, in memoria della vittoria dei cavalieri italiani su quelli francesi nel corso della battaglia innescata nel 1500 dalle parole del francese La Motte che risultarono offensive nei confronti dei nostri connazionali. Lo spirito indomito dei barlettani è impresso nella leggenda così come la Battaglia di Canne, l'epico confronto della seconda guerra punica che contrappose romani e cartaginesi. La località di Canne, a pochi chilometri da Barletta, ospita un antiquarium aperto alle visite di chiunque sia desideroso di approfondire la conoscenza della cittadella e del museo che conserva reperti archeologici di inestimabile valore.
Tornando nel cuore di Barletta vi consigliamo di addentrarvi nel centro storico della magnifica città d'arte che sorge in riva al mare Adriatico.
Le chiese che meritano una visita sono davvero tantissime, tra esse scegliamo la Cattedrale Santa Maria Maggiore, uno dei monumenti più antichi che ha conosciuto varie trasformazioni e sovrapposizioni riconducibili a diversi stili. La cattedrale è infatti composta dalla struttura di una imponente basilica paleo cristiana a tre navate a fianco della quale si è aggiunta nel X secolo una seconda chiesa di dimensioni minori: stili significativamente diversi che si sono fusi a creare una felicissima mescolanza di romanico e gotico.
Adiacente alla cattedrale si erge il celebre castello, anch'esso frutto di sovrapposizioni che si sono succedute dal XI I secolo quando fu edificato dai normanni. La sua caratteristica forma quadrangolare con ai vertici le torri a punta di lancia ne fanno da sempre uno dei monumenti più caratteristici della città che oggi è anche sede del museo pinacoteca di Barletta.
Anche l'architettura civile è eccezionalmente fiorente: tra tutti gli edifici scegliamo il Palazzo della Marra poiché esso rappresenta uno dei rarissimi casi in cui il barocco leccese ha superato il confine del Salento grazie alla scelta della nobile famiglia Marra di invitare l'architetto leccese Perna per rinnovare due facciate dello splendido palazzo costruito in stile gotico. L'ennesima testimonianza di quanto possa essere proficua la commistione di stili, inevitabile in una regione che rappresenta ancora oggi un crogiolo tra diverse culture.


Andria
Il centro storico della città è un fitto dedalo di vie e stretti vicoli traboccanti di monumenti di grande pregio: il Duomo, le molte chiese, la Torre dell'Orologio'opere eccezionali che spesso purtroppo passano in secondo piano di fronte al magnificente Castel del Monte.
Il castello si trova a meno di 20 km dal centro, su un colle delle Murge, e venne costruito nel XIII secolo per volontà di Federico II di Svevia che probabilmente volle farne una sua residenza di caccia. La pianta è di forma ottagonale e su ogni vertice si innalzano torri, anch'esse con otto spigoli; pure il cortile riprende la medesima forma. La sapiente alternanza di marmi, pietre calcaree e corallo crea effetti cromatici unici, così come eccezionale è l'interno del castello con sale spettacolari sia per la loro architettura che per il corredo scultoreo. Il castello ha meritato nell'inserimento nel patrimonio dell'umanità UNESCO e, in conclusione, una curiosità: la sagoma della fortezza appare anche nella moneta da 1 centesimo d'euro.


Trani
La città sorge lungo le coste dell'Adriatico e, come altre località della regione, è protetta da un imponente castello che si erge sul porto. Edificato per volontà di Federico II, presenta una struttura quadrangolare con ai vertici da quattro torri quadrate di uguale altezza: di forme semplici e assai solido, come testimonia il fatto che sia giunto fino ai giorni nostri superando alterne fase storiche. Vista dall'esterno l'imponente struttura circondata dal mare risulta incredibilmente scenografica e l'interno si possono ammirare incantevoli cortili ed il Museo nel quale sono conservati significativi reperti emersi durante gli scavi.
Adiacente al Castello vi è la Cattedrale costruita a partire dal 1009 per ospitare le reliquie di San Nicola Pellegrino. Di stile romanico pugliese è stata edificata utilizzando la caratteristica pietra di Trani, un tufo di colore bianco rosato che rende ancor più maestoso l'elegante edificio e crea spettacolari giochi di luce riflettendosi sul mare. Di particolare interesse le cripte interne adibite a conservare i resti di San Nicola Pellegrino e di Santa Maria, con pareti splendidamente affrescate, anche se purtroppo sono giunti a noi solo alcuni resti delle opere pittoriche.
La città ospita altri celebri luoghi di culto, come la Chiesa di Santa Maria di Colonna, quella di Ognissanti o dei Templari, la Chiesa di Sant'Antonio Abate costruita all'interno di un fortino in riva al mare e tantissime altre splendide opere per lo più edificate in stile romanico. Luoghi caratteristici che meriterebbero una visita, così come il monastero Colonna, i Palazzi storici, la Villa comunale affacciata sul mare' mete obbligate per ogni turista desideroso di lasciarsi travolgere dallo splendore della città.
Una provincia di recente costituzione che unisce tre città capoluogo antichissime che hanno saputo preservare e valorizzare il loro patrimonio artistico e culturale, impreziosito da paesaggi da sogno.
Spiagge bellissime ed un mare blu che appare ancor più suggestivo se ammirato dal Castello di Barletta o da quello di Trani. Poi vi sono incontaminate oasi naturali, come il Parco Nazionale dell'Alta Murgia nel quale sopravvivono esemplari di flora e fauna divenuti rarissimi nelle altre parti della nostra penisola. Territori bellissimi che regalano un contatto profondo con la natura in angolo di pace e serenità che solo la Puglia sa ricreare nella frenetica vita moderna.

Annunci di Lavoro
lepuglie.it

Un viaggio in Puglia: il Salento, le Isole Tremiti, il Gargano, Bari, Lecce, Taranto e tutte le altre città d'arte della bellissima regione d'Italia.
Argomenti

lepuglie.it
Storia
Turismo
Bari
Lecce
Foggia
Barletta Andria Trani
Taranto